plunge || persistence

Banner

 

Martedì 16 febbraio Rafael Anton Irisarri e Nicola Di Croce a Masada per plunge || persistence

 

 

Martedì 16 febbraio il percorso di Plunge si arricchisce di un nuovo capitolo, il quinto in totale, che torna a focalizzarsi sulla dimensione concertistica, dedicato questa volta al concetto di persistenza (persistence). Maestro di cerimonia della serata sarà Rafael Anton Irisarri, che presenterà in anteprima il suo ultimo album “A Fragile Geography”, uscito per Room40 nell’autunno 2015. Un lavoro che traduce in musica l’eterna dicotomia americana tra meraviglia e dramma intrecciando fotografie e colpi d’occhio sulla quotidianità personale, espressi in forma di armonie e melodie, e “rivolte umorali” tradotte in abbaglianti stratificazioni drone.


In apertura di serata andrà in scena il live set di Nicola Di Croce, architetto, compositore e multimedia artist operativo a Venezia, che si esibirà in duo per presentare il suo ultimo lavoro “Istruttiva Serie”. Un percorso non lineare a cavallo tra field recordings concrete e gli arpeggi folk della chitarra acustica, in cui origini e circostanze vengono meno lasciando spazio alla persistenza autonoma del suono nell’atto dell’ascolto. L’evento inaugura una nuova sinergia artistica firmata da Plunge assieme a Masada, una realtà in continua evoluzione il cui approccio trasversale ha consentito lo sviluppo e l’affermazione di molte tra le più valide esperienze artistiche milanesi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...